BIOGRAFIA

Barbara Matijević

Nata a Našice (Croazia) nel 1978. Ha studiato danza con la coreografa Kilina Cremona a Zagabria e ha collaborato con diversi artisti in Croazia (Irma Omerzo, Iva Nerina Gattin, Katja Simunic e Trafik Co.). Nel 2003 entra a far parte col drammaturgo / regista Saša Božić e la danzatrice / coreografa Željka Sančanin del collettivo Kombinirane operacije. E ‘attiva come danzatrice, assistente al movimento, attrice e coreografa (Re-Play, 2002; Hard To Dig It, 2003; Vertigo, 2007). Dopo essersi laureata in letteratura presso la Facoltà di Lettere dell’Università di Zagabria, si trasferisce a Parigi su invito di Boris Charmatz. Per un anno (2004-2005), partecipa al progetto Bocal che coinvolge 15 artisti di diversa provenienza intorno all’idea di una scuola effimera, esplorando l’insegnamento della danza con approcci performativi . Il progetto accoglie artisti come Vera Mantero, João Fiadeiro, Laurence Louppe, Jean-Luc MOULENE, Jan Ritsema, Raimund Hoghe, Hubert Godard, Steve Paxton, Frans Poelstra. Nel 2005 lavora a Bruxelles con l’attore Bruno Marino (l’animale-DA) e il coreografo David Hernandez (Hotel Performance). Nel 2006/07 é interprete dello spettacolo Purgatorio, testo scritto e diretto da Joris Lacoste. E’ autrice del progetto interdisciplinare Photomorgana con i fotografi Igor Kuduz, Ana Opalić e Jasenko Rasol, presentato a Zagabria nel 2006. Dal 2005 – 2008 ha collaborato con il regista sloveno Bojan Jablanovec (progetto VIA NEGATIVA – Would Would Not,, 2005; Viva Verdi, 2006; Superbia, 2008). Nel 2007 ha fondato con Saša Božić la Co. De facto e inizia una collaborazione con Giuseppe Chico. Dal 2004 insegna danza presso il Conservatorio d’Arte Drammatica di Osijek, Croazia. Vive a Zagabria.

 

Giuseppe Chico

Nato a Bari (Italia) nel 1974. Scopre il teatro da bambino, prima come spettatore di operette, poi, all’età di 10 anni, seguendo i corsi di Tina Tempesta e Antonella Porfido al teatro Abeliano di Bari. Dopo una pausa di diversi anni come giocatore di pallacanestro, approfondisce la pratica del teatro con l’attore Robert McNeer al KismetOpera. Ha collaborato più volte con lo scenografo Paolo Baroni. Nel 2000 si trasferisce a Parigi dove si forma alla danza e coreografia con artisti come Joao Fiadeiro, Vera Montero, Julyen Hamilton, Mark Tompkins, Vera Orlock, Pooh Kaye, KJ Holmes, Olivier Besson. Ha danzato per diversi anni per la Mille Plateaux Associates Co.. Nel frattempo ha collaborato con George Appaix, Anja Hempel e Magali Desbazeille. In teatro ha lavorato come interprete in Purgatorio scritto e diretto da Joris Lacoste. Nel 2007 inizia la collaborazione con Barbara Matijevic. Vive a Parigi.